LOGO GIADA

ITALIAN PRODUCTION CHAIN

Il concetto di Made in Italy per Giada è un punto di partenza, non un singolo valore aggiunto.
È l’essenza di una strategia, la certezza del valore di un intero processo di creazione e di realizzazione.
Giada connota il concetto di qualità di numerosi plus verificabili: la scelta di mantenere in house le funzioni chiave della value chain
(styling, modellistica, Ricerca & Sviluppo), la realizzazione diretta di parte del taglio e della confezione, la territorialità, la scelta di partner
italiani, prevalentemente selezionati a Km0, la condivisione con i fornitori, di rigore, professionalità ed etica.

 

Prima come Licensee e poi, contestualmente, come produttore del proprio marchio HANDPICKED,
attuando una vera e propria gestione di una filiera integrata al 100% Giada permette di evitare il frazionamento spesso provocato dalla
complessità della lavorazione del Denim.
La catena produttiva è divenuta un processo studiato, curato e controllato che esce dagli schemi ordinari della produzione seriale, grazie alle tante
attenzioni ai dettagli che permettono la realizzazione di un prodotto di vera eccellenza sartoriale

STORIE DI PRODOTTO E DI SOSTENIBILITÀ

La regione italiana del Veneto ospita realtà produttive fashion molto conosciute a livello mondiale. Qui si
respira l’aria dell’imprenditorialità seria ed operosa, qui si lavora con il corpo e con il cuore e così lo
stabilimento di Adria si avvale del supporto di numerose collaborazioni con realtà artigianali locali, che danno
la possibilità di accrescere la produzione e sostenere l’espansione che continua da più di 30 anni.


Fiore all’occhiello di Giada è il polo produttivo di Bronte, che racchiude
al suo interno la filiera completa annoverando, fra gli altri,
anche un laboratorio chimico all’avanguardia
e una lavanderia di nuova generazione.


Le tecniche che gravitano attorno alla produzione del Denim sono complesse,
perché il tessuto stesso e le sue lavorazioni richiedono
fasi e processi di lavorazione estremamente particolari. Giada ha scelto di investire nel
coraggio di scelte inconsuete, che non influiscano negativamente sull’ambiente, sulla sua vitalità e sulla sua
conservazione. La produzione è impostata su tecnologie che aderiscono
ad una vera Green Denim Culture per preservare il Pianeta, la casa che ci ospita.

Ben fatto è meglio di ben detto.

(Benjamin Franklin)